“WoodWing Elvis DAM 6, per la gestione dei contenuti digitali”

No, non ha nulla a che fare con il rock ’n’ roll: Elvis DAM 6 è la nuova versione del sistema di Digital Asset Management sviluppato da WoodWing Software. L’azienda olandese, con base ad Amsterdam, è specializzata nel software per la creazione e la gestione di contenuti multi-canale. Le soluzioni WoodWing sono rivolte ad agenzie creative, editori, reparti marketing di aziende. Sono in generale soluzioni di livello enterprise, come dimostra anche lo stesso nome della piattaforma della casa per la gestione del workflow editoriale e cross-mediale, che si chiama per l’appunto Enterprise. Il software Elvis si occupa invece del Digital Asset Management, un aspetto meno appariscente ma altrettanto essenziale di un flusso di lavoro per la creazione di contenuti. Elvis DAM aiuta a velocizzare il workflow di creazione dei contenuti mediante una piattaforma di gestione degli asset digitali che offre opzioni di controllo, collaborazione e scalabilità. L’aggiornamento Elvis DAM 6 parte dalla consapevolezza da parte della software house che contenuti digitali sempre più ricchi giocano un ruolo ormai decisivo affinché i publisher possano acquisire e mantenere l’interesse e l’attenzione del pubblico. I contenuti digitali non solo crescono enormemente di quantità, ma si moltiplicano anche le piattaforme sulle quali essi devono essere pubblicati. Un sistema di Digital Asset Management diventa cruciale per le aziende quale repository centrale degli asset, per poter ricercare velocemente il giusto contenuto da utilizzare, per poter riutilizzare i contenuti sui vari canali e per semplificare le attività collaborative. La nuova versione Elvis DAM 6 nasce dunque per rispondere a tali esigenze. Lo fa innanzitutto attraverso una più stretta integrazione con Adobe CC. Inoltre Elvis DAM 6 supporta ora l’auto-tagging mediante l’integrazione con servizi di intelligenza artificiale (AI) quali Google Vision, Clarifai e Amazon Rekognition. Per risolvere il problema delle ricerche in enormi quantità di dati, Elvis DAM 6 utilizza ElasticSearch, un sistema usato da grosse realtà come Ebay, Facebook e Wikipedia. La nuova versione è inoltre progettata per poter scalare al meglio da piccole installazioni a importanti cluster. Per quanto riguarda le possibilità d’integrazione nell’ecosistema tecnologico dell’azienda, Elvis DAM 6 introduce un nuovo Event API a un set di opzioni già molto ricco. Elvis DAM 6 è disponibile attraverso la rete di Solution Partner di WoodWing (la lista è disponibile qui) e la licenza può essere sia di tipo in locale (on premise) che cloud.

Questo articolo lo trovate su sito Applicando

Annunci
Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: