Posts tagged ‘AT&T’

maggio 11, 2015

“AT & T svela il Trek HD 4G LTE, la sua prima auto-branded tablet Android”

AT & T ha annunciato oggi che inizierà presto a vendere il bilancio di AT & T Trek HD 4G LTE (facciamo solo chiamano la Trek HD), primo tablet a marchio aziendale del vettore nazionale. Nel suo comunicato stampa, l’azienda dice che il tablet sarà disponibile per l’acquisto sul loro sito web a partire 12 maggio e nei negozi di AT & T a partire 15 maggio, e fa notare a destra nella prima frase, e in più altre occasioni, che verrà eseguito Android Lollipop …

AT & T dice che questo tablet è concepito come qualcosa di “da gustare con gli altri, se si sta guardando un film con i tuoi amici in un viaggio, o discutere di un documento con i colleghi.” Vanno avanti per evidenziare schermo ad alta definizione da otto pollici del tablet (ulteriori dettagli sul tipo di visualizzazione o PPI non sono elencati), così come la possibilità di creare account utente separati per la famiglia e gli amici, anche se tale funzione è stata costruita in Android Lollipop e non è esclusivo per il Trek HD.

Le specifiche note del Trek HD sono, come indicato:

Fotocamera: fotocamera da 5 megapixel autofocus posteriore-rivestimento e 2 anteriori megapixel fronte fotocamera
Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop (se questa una prima versione, come il 5.0.2 o una meno-buggy come 5.1.1, non siamo sicuri)
Processore: 1.6 GHz Quad-core Qualcomm Snapdragon 400
Batteria: 4060 mAh agli ioni di litio fino a 8 ore di autonomia
Conservazione: 16 GB (microSD fino a 32 GB in vendita separatamente)
Peso: 12 once
Come si può notare, la Trek HD non ha esattamente le specifiche di fascia alta, in particolare con esso l’imballaggio fascia bassa Snapdragon 400 annunciato di nuovo nel 2013, ma quello che ha è un prezzo che corrisponda alla sua energia. AT & T sta vendendo il dispositivo per 49,99 dollari con un contratto di servizio tavoletta di due anni o di 10 dollari al mese per 20 mesi con un Rata piano AT & T Tablet (quindi è un tablet 200 dollari con sovvenzioni, in realtà). Senior vice president di strumento di marketing e sviluppatori servizi della società è stato citato per la liberazione come dicendo:

“La Trek HD è un grande passo in avanti per AT & T, in termini di sviluppo di prodotti a prezzi accessibili con caratteristiche premium. Non solo questo è il nostro primo tablet di AT & T di marca, è il primo tablet in tutto il nostro portafoglio con il Lollipop già installato, in modo che quando si acquista il Trek HD che stai ricevendo il sistema operativo Android più avanzato in un grande valore – in rete con il forte segnale 4G LTE della nazione. ”

Vi terremo questo post aggiornato come abbiamo ulteriori informazioni sul dispositivo.

Questo articolo lo trovate su sito 9to5Mac

Tag:
giugno 5, 2014

“AT & T offre 50 dollari Google Play credito con l’acquisto di un dispositivo Android”

La scorsa settimana, Google, Amazon, e Sonos sono uniti per offrire 6 mesi gratis di Google Play All Access e Amazon credito di $ 50 con gli acquisti di un altoparlante Sonos. Ora, Google sta collaborando con AT & T per un altro affare. A partire da oggi, si otterrà 50 dollari in gioco Google di credito quando si acquista una qualifica smartphone Android da AT & T. Il credito è valido verso qualcosa nel Play Store, come ad esempio applicazioni, film, musica e TV.  

Ogni dispositivo Android AT & T vende qualifica, mentre i telefoni iPhone di Windows, ovviamente, non lo fanno. L’offerta è valida con tutti AT & T di opzioni contrattuali, inclusi i contratti di due anni e AT & T Avanti anche. L’accordo durerà fino al 17 luglio ed è disponibile su AT & T sito web solo, non nei negozi. È necessaria una nuova linea di servizio, pure.

AT & T sta vendendo una serie di smartphone popolari in questo momento, tra cui l’HTC One M8, Moto X e Galaxy S5. Potete leggere di più su questa offerta sul sito di AT & T.

Questo articolo lo trovate su sito 9to5Mac

Tag:
aprile 17, 2014

“AT & T stendere KitKat per LG G Flex a partire da domani”

AT & T ha appena annunciato che aggiornerà la sua variante dell ‘LG G Flex ad Android 4.4.2 domani, 17 aprile. L’aggiornamento include tutte le caratteristiche che ci si aspetta in un aggiornamento KitKat. 

Dopo l’aggiornamento, si dovrebbe vedere una nuova modalità a schermo intero “immersiva”, così come le zone di notifica restyling e di navigazione. Le prestazioni della batteria dovrebbe anche migliorare drasticamente con l’aggiornamento, come dovrebbe le prestazioni del sistema operativo in generale, o almeno così dice AT & T. Altre nuove funzionalità includono cloud printing, Tap & Pay per i pagamenti NFC, la possibilità di scegliere una applicazione SMS di default, il supporto emoji colorata e migliorati i controlli musicali nella schermata di blocco.

Nuova modalità a schermo intero
Stato ridisegnato e navigazione bar
Miglioramenti delle prestazioni della batteria
Velocità di elaborazione avanzata
L’aggiornamento arriva a 686MB e inizierà a rollout domani. È possibile verificare l’aggiornamento voce in Impostazioni> Generali> Info update telefono> Software> Aggiorna ora.

Questo articolo lo trovate su sito 9to5Mac

Tag:
gennaio 29, 2014

“AT&T offre 200 dollari Off cellulari iPad con 2 anni di impegno, $ 100 Off Nuove linee w / Nessun contratto”

AT & T offre ora ai clienti 200 dollari di sconto iPads cellulari quando aggiunto a un piano dati mobile Condividi esistenti , con un impegno di due anni . E ‘ uno dei migliori sconti che abbiamo visto per i nuovi iPad ed è disponibile su tutti i modelli di iPad offerti da AT & T , tra cui l’ iPad Air e iPad mini, con o senza display Retina .

AT&T Logo

L’accordo unisce una promozione esistente che offre $ 100 off compresse con contratto e una nuova promozione che offre $ 100 crediti fattura per i clienti che aggiungono un nuovo smartphone o tablet a un account esistente .

Un portavoce di AT & T ha confermato a MacRumors che le due promozioni non possono essere utilizzati insieme . 100 dollari di credito verrà applicato al momento dell’acquisto , mentre l’altro 100 dollari apparirà come un credito disegno di legge entro i 3 cicli di fatturazione . I clienti devono rimanere con AT & T per 45 giorni per ricevere il credito disegno di legge .

Un 16GB Retina iPad mini è normalmente $ 529, ma sarebbe disponibile attraverso il programma per 329 dollari dopo che entrambe crediti , mentre il $ 629 16GB iPad Air finirebbe a $ 429.

Le promozioni sono disponibili per tutti i clienti di AT & T , nuove ed esistenti , che hanno o iscriverti piani Share Mobile. Il disegno di legge di promozione credito $ 100 si applica anche agli acquisti di iPhone durante l’aggiunta di una nuova linea , sia on- contratto e su AT & T successivo piano di finanziamento .

La nuova banconota da 100 dollari di credito è disponibile anche quando i clienti portare il proprio dispositivo . Cioè, gli utenti che già possiedono un iPhone o iPad cellulare in grado di aprire una nuova linea su un piano Share Mobile e riceverà una fattura di credito 100 dollari senza impegno oltre 45 giorni.

Gli acquisti possono essere effettuati presso AT & T negozi al dettaglio come pure il suo negozio online a ATT.com .

Vettori cellulari degli Stati Uniti sono stati in una guerra di marketing negli ultimi mesi , in particolare tra T – Mobile e AT & T. Recentemente , AT & T ha iniziato una nuova promozione per offrire fino a $ 450 in crediti ai clienti che passano a da T -Mobile , mentre T- Mobile ha lanciato un programma simile che offre fino a $ 350 in crediti ai clienti che passano a esso .

Questo articolo lo trovate su sito MacRumors

Tag:
dicembre 5, 2013

“AT & T debutta Mobile Condividi Affare piani con 15 dollari di sconto sulle tasse”

AT & T ha introdotto Mobile Condividi Affare piani, una nuova opzione sconto per i suoi abbonati. I tagli opzione quantità significative al mese fuori di un piano mobile Share, finché un cliente soddisfa determinati criteri: le persone devono avere un telefono off-contratto, oppure aggiornare tramite AT & T del programma successivo. In tali scenari, una persona può risparmiare tra $ 10 e $ 115 al mese su un singolo dispositivo, e tra $ 20 e $ 105 su un conto di due dispositivi. Due telefoni su un piano di 4GB, per esempio, costa $ 120 al mese.

Il vettore sta anche aggiungendo un nuovo livello 8GB, normalmente costano 130 dollari al mese per un dispositivo, o 170 dollari al mese per due. Avanti viene ampliata con un termine di pagamento di 18 mesi optional, un alternativa al solito periodo di 12 mesi del programma. Di conseguenza, il termine più lungo riduce il canone mensile coinvolti.

Il Piano di valore e successive modifiche sono impostati per lanciare il Domenica 8 dicembre.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

 

Tag:
febbraio 25, 2013

“Sistema controverso sei scioperi lancia presumibilmente Lunedì”

Secondo i rapporti, il tanto ritardata esecuzione “sei colpi” sistema del copyright monitoraggio andare a vivere nel corso della settimana prossima, con Internet provider Comcast lancia il Lunedi. Il sistema di allarme Copyright (CAS), gestito dal Centro per l’informazione Copyright (CCI) non ha una data ufficiale di lancio, ed è stato sostenuto da problemi di attuazione e gli effetti dannosi del Superstorm Sandy. Provider AT & T, Cablevision, Comcast, Time Warner e Verizon sono tutti firmati per il sistema.

Il ruolo del CCI è quello di educare il pubblico sulle leggi sul copyright e informare delle conseguenze di eventuali potenziali violazioni. Il personale sarà misurare l’efficacia di queste azioni, la capacità di individuazione di aziende trasgressori, e il tentativo di portare nuove ISP nel gregge. Condivisori di file verrà detto come e dove possono ottenere musica e film online legalmente.

Proprietari del copyright conservano ancora il diritto di citare in giudizio i trasgressori più eclatanti. La Motion Picture Association of America vice presidente degli affari giuridici di Ben Sheffner ha detto che “non abbiamo alcuna intenzione di citare in giudizio chiunque. Noi no. Citato in giudizio qualcuno non fa parte del sistema e non abbiamo alcuna intenzione di citare in giudizio.”

Direttore esecutivo della Jill CCI Minore vuole che il pubblico di mantenere una mente aperta sul programma. Minore è convinto che la gente dovrebbe “tenere giudizio in sospeso fino a quando il programma è installato e funzionante, che sarà molto, molto presto.”

Il software esegue il monitoraggio del traffico BitTorrent ha visto alcuni problemi. MarkMonitor, ha HBO.com contrassegnato come in violazione del DMCA per violazioni dei propri contenuti in un evidente fallimento del sistema. Il rapporto inviato a Google ha dichiarato che stava usando HBO.com propri contenuti via cavo HBO senza permesso. Inoltre, lo stesso rapporto automatico ai siti web dei motori di ricerca che sono stati chiamati a scrivere di contenuti HBO, e quindi non in evidente violazione “fair use” disposizioni di legge.

Il Centro per l’informazione Copyright sostiene che ha un controllo indipendente sul sistema di allarme Copyright. L’ex lobbista pagato Stroz Friedberg per la Recording Industry Association of America (RIAA) è stato assunto per monitorare il sistema. Dopo la notizia del noleggio e della sua appartenenza precedente, il CCI ha promesso di assumere un secondo consulente per la supervisione delle segnalazioni, ma nessuna notizia su cassetta è emerso.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

Tag:
agosto 22, 2012

“AT & T cerca di difendere FaceTime restrizioni 3G”

AT & T ha pubblicato una risposta ufficiale alle lamentele sulla politica FaceTime nuova del vettore, che limita l’uso del 3G della app per le persone con un piano Condividi Mobile. Wi-Fi è ancora libero. “La FCC regole della net neutrality non regolano invece la disponibilità per i clienti di applicazioni che sono precaricati sui telefoni,” di AT & T blogger sostiene.

“In effetti, le norme non richiedono che i prestatori di mettere a disposizione tutte le applicazioni precaricate,” il post continua. “Piuttosto, l’indirizzo se i clienti sono in grado di scaricare le applicazioni che sono in concorrenza con la nostra voce o servizi di videotelefonia. AT & T non limita i clienti di scaricare tali applicazioni legittime, e ci sono diverse applicazioni video chat disponibile nei negozi app varie che servono operativo in uso sistemi. (non farò il nome nessuno di loro per paura che sarò accusato da questi stessi gruppi di discriminazione a favore di quelle applicazioni., ma basta andare al vostro negozio di app per il vostro dispositivo e digitare “video chat”.) Pertanto, non vi è alcuna violazione di neutralità della rete. ”

AT & T può essere preoccupati di meno la concorrenza rispetto alla larghezza di banda video chiamata consuma, se FaceTime cellulare diventa popolare, potrebbe costringere il vettore di aggiornare la propria rete di gestire il traffico. Il problema potrebbe intensificarsi dopo il lancio della prossima generazione di iPhone, che si prevede di sostenere LTE come la terza generazione di iPad, anche se LTE potrebbe in congestione della rete facilità teoria, potrebbe anche fare FaceTime abbastanza popolare che sarebbe ancora impostato AT & T indietro.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

Tag:
luglio 18, 2012

“AT & T CEO mantiene porta a pagamento FaceTime 3G aprire”

Parlando alla conferenza Fortune Brainstorm Tech in Aspen, CEO di AT & T Randall Stephenson è stato chiesto circa la relazione che AT & T potrebbe addebitare ai clienti in più se vogliono usare FaceTime su reti 3G. La funzionalità è stata annunciata durante il discorso Worldwide Developer Conference di Tim Cook di keynote, ad una risposta carrier disattivato. 

Inizialmente, la società ha offerto una dichiarazione simile a quella lo ha rilasciato dopo il keynote: “. Ci condividere più informazioni con i nostri clienti non appena disponibili” Alla conferenza Aspen, ha un po ‘amplificato le sue osservazioni, dicendo che “Ho sentito la voce stessa,” in relazione a un supplemento per FaceTime oltre 3GM e aggiungendo che “è troppo presto per parlare di prezzi”, come AT & T sta lavorando con apple per ottenere la tecnologia ottimizzata.

AT & T interrotto dati illimitati per l’iPhone nel 2010, con l’eccezione dei piani di clausola di salvaguardia, e si è trasferito a più livelli offerta di dati. AT & T è finito nel mirino dopo la scoperta da parte degli utenti, lamentandosi che i dati FaceTime non è diverso da altri tipi di dati e senza costi aggiuntivi devono essere applicati sopra le normali spese di larghezza di banda. Circa il 70 per cento dei clienti su più livelli piani dati assumono i più grandi, alto costo delle opzioni già. Dati mobile genera da sola 6,1 miliardi dollari a trimestre per AT & T.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

Tag:
maggio 5, 2012

“AT & T CEO: dati illimitato è stato un errore, IMessage una minaccia”

AT & T CEO Randall Stephenson ha condiviso alcune riflessioni sul suo rapporto con Steve Jobs, l’iPhone e il modo in cui il dispositivo continua a plasmare la sua compagnia durante una fase intervista alla Conferenza Globale dell’Istituto Milken è all’inizio di questa settimana, riporta il New York Times. Tra le rivelazioni era suo punto di vista che il primo modello di “illimitato” di dati è stata in definitiva una cattiva idea, e che i sistemi di messaggistica come IMessage che ignorano i piani SMS sono “distruttivi”.Stephenson era ovviamente parlare su argomenti sia dal punto di vista di una persona che è compito è quello di sfruttare l’utilizzo dei dati. Almeno col senno di poi, Stephenson di cui l’originale piano dati illimitato come “rammarico” e ha detto che avrebbe preferito che gli utenti pesanti pagare di più piuttosto che avere utenti leggeri sovvenzionare gli utenti più pesanti. Si potrebbe affermare, tuttavia, che l’offerta illimitata attirato gli utenti a comprare smartphone e piani dati che potrebbe altrimenti non lo hanno fatto.Le offerte preliminari sono spesso venduti come leader perdita per ottenere i clienti abituati a un livello di servizio che dovranno pagare di più per più tardi. L’azienda da allora ha allontanato dai dati illimitato e ora dice che il 70 per cento delle persone che si trovano su più livelli piani dati tendono alle opzioni più costose. Nel trimestre precedente, AT & T ha riferito che 6,1 miliardi dollari del suo fatturato era di soli dati mobili.

Stephenson ha visto anche altri servizi, tra cui in particolare IMessage e Skype funzionalità di messaggistica, come le minacce alla AT & T proprio SMS, che è un importante centro di profitto per i vettori, in quanto il servizio viene eseguito interamente sulla larghezza di banda “overhead” che costa il provider poco. “Se si sta utilizzando IMessage, non stai usando uno dei nostri servizi di messaggistica, giusto?”chiese la folla. “Questo è dannoso per il nostro flusso di entrate di messaggistica.”

Mentre messaggi di testo è ancora in crescita negli Stati Uniti, il tasso di crescita è rallentato. Messaggistica in altri paesi ha iniziato a diminuire a favore di altri sistemi, tra cui IMessage, Skype e, più recentemente Facebook, che ha appena aggiornato Facebook Messenger per fare SMS-stile di messaggistica su dispositivi mobili.

“Lei giaceva sveglio la notte preoccupante [che i servizi di questo genere] … ostacolerà il vostro modello di business”, ha detto Stephenson.

Nonostante i commenti su IMessage, lui era ottimista sulla decisione di aver preso su iPhone in origine, nonostante il modo in cui “distrutto” l’intero settore della telefonia cellulare. Raccontò una storia di Stan Sigman, che era amministratore delegato di Cingular, al momento, arrivando alla AT & T bordo per parlare di “un’occasione unica”.

Sigman ha convinto il consiglio di andare con il piano di Apple, anche se Sigman stesso non aveva mai visto tanto come un quadro del dispositivo al momento. La scheda è stata intially nervoso per la decisione, come i dirigenti sono consapevoli che avrebbe trasformato l’intero modello di business della società.

“Ricordo di aver chiesto la domanda: stiamo investendo in un modello di business, stiamo investendo in un prodotto, o stiamo investendo in Steve Jobs?” Stephenson ha detto. “La risposta alla domanda era, si sta investendo in Steve Jobs.”

 Questo articolo lo trovate su sito Macnn
Tag:
marzo 23, 2012

“AT & T cerca di collegare T-Mobile tagli di posti di lavoro per mancanza di fusione”

AT & T senior di Executive VP Jim Cicconi in un discorso ha cercato di cogliere i tagli T-Mobile di lavoro come la convalida del motivo per cui la sua acquisizione fallito di T-Mobile avrebbe dovuto essere eliminato. Egli sosteneva che AT & T avrebbe mantenuto i posti di lavoro se l’39 miliardi dollari affare era stato approvato. Per lui, i tagli erano presumibilmente la prova che la FCC era sbagliata e che non dovrebbe mai sfidare corporazioni in materia di concorrenza.

“La FCC può considerarsi un ente esperto di telecomunicazioni, ma non è onnisciente,” ha affermato Cicconi. “E quando si avventura lontano da questioni tecniche, e in giudizi sul lavoro o previsioni circa le decisioni aziendali, è stato spesso selvaggiamente sbagliato”.

La dichiarazione logica è già stata messa in discussione, come è stato il tentativo di equiparare la correlazione con la causalità. I 1.900 tagli di posti di lavoro netti sarebbero stati attribuiti alla quota di mercato in declino, che proveniva da una mancanza di un accordo iPhone iPhone nel corso del ‘quartiere 4S lancio e non una intrinseca incapacità di competere da T-Mobile. Gran parte dello stato attuale T-Mobile è venuto da AT & T con il suo stato maggiore a comprare lo spettro wireless più e pagare per quello che è pari a quattro anni in esclusiva su iPhone.

I commenti anche consapevolmente a scavalcare i principali conseguenze negative che avevano indotto la FCC a mettere in discussione l’accordo e, infine, forzare uno stop. Funzionari FCC ritiene che i tagli di posti di lavoro sarebbe accaduto a prescindere dal fatto che la fusione ha attraversato, come c’era entrambi inevitabili sovrapposizioni così come testimonianze storiche che praticamente ogni fusione ha portato l’licenziamenti.

L’agenzia, insieme con il Dipartimento di Giustizia, ha inoltre deciso che nessuna quantità di posti di lavoro dichiarati eviterebbe i problemi innescati dalla riduzione della concorrenza. Tra di loro c’erano un tempo più difficile per le reti più piccole, come Sprint e il ritorno alla AT & T una volta di più avere la maggioranza degli abbonati telefonici, come ha fatto prima che fosse forzatamente interrotta nel 1980. AT & T in parte sabotato il tentativo di fusione da solo quando ha fornito informazioni alla FCC, che ha stimato solo bisogno di $ 3,8 miliardi, non di un acquisto dieci volte più grande, per raggiungere gli obiettivi di copertura LTE è stato promettenti in pubblico.

Rendere i commenti che non ha immediato, lo scopo pratico per AT & T altro che dichiarare la sua posizione politica. Né il Dipartimento di Giustizia né l’FCC sono suscettibili di rivedere il progetto di fusione.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

Tag: