Posts tagged ‘Tavoletta PC’

luglio 9, 2012

“UK giudice dice Samsung tablet non e ‘cool’ da poter essere scambiato per iPad”

Il giudice Colin Birss escluso il Lunedi a Londra che i consumatori non potevano confondere il Galaxy Tab e iPad, secondo Bloomberg. Come risultato, Samsung è risultato non essere infrangere brevetti Apple.

“(Samsung compresse) non hanno lo stesso sobrio ed estrema semplicità, che è posseduta dal design Apple,” Birss ha dichiarato nella sua sentenza. “Loro non sono così cool.” Galaxy Tab 10.1

Il giudice ha rilevato che i prodotti Samsung hanno un carattere distintivo di Apple, in quanto sono più sottili e avere “dettagli insoliti” sul retro. La sentenza è diverso da una decisione negli Stati Uniti il mese scorso, in cui Apple ha vinto un’ingiunzione temporanea blocco delle vendite di Samsung Galaxy Tab 10.1.

Giudice della Corte Distrettuale degli Stati Uniti Lucy Koh ha scoperto che Samsung ha effettivamente violato dei brevetti di Apple di design. Ha stabilito che Samsung “non ha il diritto di concorrenza sleale inondando il mercato con prodotti contraffatti.”
Mentre Apple non ha trovato lo stesso successo nel Regno Unito, il creatore iPad ha 21 giorni per appellarsi contro la decisione emessa il Lunedi dalle Birss Giudice.

In precedenza, Apple ha sostenuto con successo per le ingiunzioni temporanee in Australia e in Germania. Samsung schivato l’ingiunzione tedesca rilasciando una leggermente ridisegnato 10.1N Tab Galaxy. Nel frattempo, il divieto australiano è stato rovesciato lo scorso novembre.

Questo articolo lo trovate su sito Appleinsider

giugno 20, 2012

“I produttori di PC accennare a sentimenti di ‘tradimento’ sul tablet di Microsoft Surface”

Microsoft ha organizzato un evento multimediale su Lunedi a prendere le coperture via la sua superficie Windows 8 tablet, che entrerà in entrambe le versioni ARM e Intel. CEO Steve Ballmer ha detto in un’intervista dopo il caso in cui i partner Microsoft per PC conosceva l’annuncio di Microsoft in anticipo. Surface 2

Un nuovo rapporto da Reuters afferma che, secondo fonti del settore, Microsoft partner più stretti sono stati forniti solo con vaghi dettagli appena tre giorni prima della inaugurazione. Insiders capo ha detto di Windows Steven Sinofsky fatto alcune telefonate ai partner Venerdì scorso ma non ha fornito il nome o le caratteristiche tecniche della superficie.

“In quanto tale, i principali partner di Microsoft è rimasto” in attesa-e-vedi “Modalità e doveva monitorare le notizie per i dettagli, una delle fonti ha detto,” osserva il rapporto.

Alcuni dei più grandi fornitori del creatore di Windows sembrano essere stati lasciati fuori dal giro. Fonti da Acer e Asus ha detto la pubblicazione che la conferenza stampa è stata la “prima avevano sentito” del progetto.

Non ci sono dirigenti sentito la notizia la scorsa settimana, “un dirigente Acer ha detto, osservando che la società è ancora alla ricerca di dettagli.” Siamo molto sorpresi. ”

Anche se Microsoft ha fatto del suo modo di evidenziare la sua lunga storia di innovazione hardware con periferiche come il mouse, l’azienda è stata in gran parte i contenuti per costruire il software e lasciare che i fornitori preoccuparsi dell’hardware.

Le prime indicazioni suggeriscono che la decisione di Microsoft di costruire la propria tablet potrebbe danneggiare le sue relazioni con i partner. Una fonte industriale ha detto che i partner che non erano stati informati dei piani di Microsoft prima del tempo sono ora sente un “senso di tradimento”.

“Questo è sempre stato un punto di contesa tra OEM e Microsoft – Microsoft sempre nello spazio hardware”, ha detto un altro informatore.

Analista di Ovum Jan Dawson ha detto a Reuters Microsoft Surface tablet rappresenta un “voto enorme di sfiducia” nei suoi partner OEM e ha aggiunto che questi partner hanno ragione a “Mi sento offeso”.

Alcuni partner rifiutato di commentare l’articolo, anche se i produttori di PC Dell e Lenovo, sia l’impegno espresso continuo a Microsoft come un partner prezioso. Tuttavia, un dirigente di una macchina portatile cinese, ha parlato in via ufficiosa per dire che Microsoft dovrebbe “lasciare i propri partner per l’hardware.”

Al di là di attenuare ogni gioco Anteprima di questa settimana, Microsoft potrebbe avere una situazione delicata tra le mani quando si va a suoi prezzi compresse nei prossimi mesi. Un analista ha detto Martedì che Microsoft avrà bisogno di tagliare i prezzi dell’iPad per avere una possibilità di competere con Apple, ma così facendo si potrebbe far infuriare i responsabili tablet altri i cui costi sono più alti perché devono pagare diritti di licenza di Windows per Microsoft.

Se un recente rapporto è da credere, i produttori di hardware possono avere più a lamentarsi nelle prossime settimane. Il Wall Street Journal il Martedì confermato le voci secondo cui Google rilascerà presto un tablet Android che secondo come riferito sviluppato in collaborazione con Asus.

Questo articolo lo trovate su sito Appleinsider

marzo 12, 2012

“Nokia punta per Windows 8 tablet utilizzando Snapdragon in autunno”

Nokia ripetuti accenni di piani tablet potrebbe arrivare a buon fine se Lunedi voci che circolano sono esatti. L’azienda finlandese è stato detto da fonti di Digitimes ‘usualidel fornitore di essere preparando una da 10 pollici Windows 8 tablet utilizzando undual-core del processore Qualcomm Snapdragon. Compal avrebbe costruito la tavoletta, che non sarebbe nei negozi fino alla fine del 2012 “al più presto,” le Tipsterssostenuto.

Le aspettative per la domanda sarebbero modesti al meglio. Una tiratura iniziale ammonterà a soli 200.000 unità, o anche solo leggermente superiore al numero diiPads Apple vende in un giorno, sulla base dei risultati di caduta. Mentre la produzione potrebbe scalare, ciò vorrebbe dire che Nokia stava sperimentando, proprio come ha fatto con il netbook Booklet 3G.

Mentre ancora non confermata, sarebbe confermano osservazioni esecutivi che citanoa 8 tablet di Windows nelle opere. La società aveva anche brevettato design tabletche mostravano che era, almeno pensando compresse più di un anno fa. CEO di Nokia ha detto che di solito non voleva produrre un tablet a meno che Nokia potrebbe offrire qualcosa di unico.

Andando a braccio sarebbe parallela attenzione esistente smartphone di Nokia, maanche portare i limiti intrinseci. Si otterrà supporto desktop solo parziale e non di gestire plugin come le versioni basate su Intel. Nokia non avrebbe l’attaccamento alleapplicazioni Windows legacy di costruttori di PC tradizionali, ma anche cercare dioffrire un tablet con un nuovo sistema operativo testato in condizioni in cui Android eiPad attualmente dominano il mercato.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

gennaio 16, 2012

“L’impasse di Intel-Microsoft può valutare Windows 8 compresse troppo su”

Un’insistenza sulla politica da Intel e Microsoft all’inizio dei prezzi può mettere Windows 8 tavole fuori della contesa, costruttori di PC notebook entrare in campo ha sostenuto lunedì. Intel è stato segnalato da Digitimes contatti come disposto a tagliare i margini di profitto sui suoi chip Atom basati su sentiero di trifoglio, mentre Microsoft non era intenzione di rifilatura suo prezzo 8 Windows. Come tale, basati su Intel Windows 8 compresse potrebbero partono da un minimo di $599 e scala fino a $899, tutti ben oltre il prezzo di riferimento $499 del iPad. Le due parti devono affrontare una terra di mezzo a disagio a causa della natura di un PC “Wintel”, ha sostenuto gli addetti ai lavori. 
Se decidono di tagliare i prezzi sul sentiero di trifoglio e Windows 8, potevano costruire la quota di mercato, ma sarebbe anche essere ridurre i prezzi sui PC convenzionali e tagliare il profitto su tutta la linea. Dovrebbe Intel declino di tagliare i prezzi, però, possono inviare alcune aziende in esecuzione a più economico basato su ARM compresse di avvicinarsi a un prezzo ideale. Mentre strettamente un’osservazione, i suggeritori visto questi plus la situazione Android come una confluenza di più fattori che in definitiva sarebbe favore Apple. Insieme a Windows 8 compresse sta troppo costoso, compresse Android 4.0 quad-core da ASUS, Lenovo e possibilmente Samsung potrebbero arrivare solo il o dopo il lancio si dice del iPad 3 nel mese di marzo, passare in secondo piano gli sforzi. Windows 8 compresse se stessi non sono dovuti a mostrare fino al rilascio del sistema operativo all’incirca nella seconda metà dell’anno, dando il tempo di piombo ampio iOS e Android.
Questo articolo lo trovate su sito Macnn
gennaio 7, 2012

“OLPC XO 3.0 tavoletta per mostrare al CES con Android, zucchero”

Tavoletta di XO-3 lungo in attesa del progetto One Laptop Per Child, ora chiamato il 3.0 XO, otterrà la sua inaugurazione formale al CES. Le otto pollici, 1024 x 768 ardesia avrà un corpo corazzato per sopravvivere scuole rurali e, come i taccuini originali, consuma pochissima energia. Note OLPC, che si può prendere energia da un pannello solare e che una manovella di mano può dare 10 minuti del potere per ogni minuto di tornitura, lasciandolo a lavorare anche in aree remote, dove non è garantita l’elettricità. Il nuovo sistema avrà la scelta di una versione di tocco nativo di semplice interfaccia basata su Linux di zucchero o di Android, di OLPC con open firmware lasciar istituzioni di fare la propria scelta. Un chip Marvell Armada PXA618 con 512 MB di RAM forza di volontà la tavoletta, indipendentemente dal fatto che OS sta usando. 
Alcuni modelli, anche se non tutti, avrà un display di 3qi PixelQi che può passare a una modalità di e-paper-like e altrimenti lavorare più efficacemente all’aperto. Come il sistema sarà ancora mirato a interi paesi e ottiene sconti per volume, OLPC si aspetta di incontrare i suoi obiettivi leggermente rialzati di $100 a tavoletta, o la metà tanto quanto il fuoco più piccolo di Kindle. Quei modelli utilizzeranno LCD tradizionali, però e possono tagliare altre caratteristiche. Una vera e propria 3.0 XO costerà di più. La produzione è vicino a inizio e molto probabilmente avrà il XO nuovo fuori nel 2012. il XO 3.0 può alterare la dinamica del mercato tavoletta a seconda del suo successo. Oltre ad essere molto più conveniente di compresse di bilancio, molti dei quali fare più sacrifici di OLPC fa, nessun tavoletta può realisticamente abbinare il XO 3.0 nel prezzo. Apple è attualmente la capofila per compresse in materia di istruzione, ma si rivolge principalmente ai paesi più ricchi e non il mondo in via di sviluppo che OLPC si è concentrata per diversi anni. Android, zucchero, o entrambi potrebbe fare incursioni significative e occupano quegli spazi dove Apple sceglie di non competere.
Questo articolo lo trovate su sito Macnn
dicembre 11, 2011

“ASUS: Primo trasformatore ancora in programma, ‘ritardo’ un mistero”

ASUS ha risposto rapidamente alle richieste di NCIX di ritardo primo trasformatore mediante l’emissione di una risposta di lotta. Esso ha sostenuto a SlashGear che gli avvertimenti di mancare il bersaglio 19 dicembre weren’t ufficiali. Il suggerimento è stato fatto o che NCIX non ha avuto i dettagli completi o che un estraneo aveva alimentato la cattiva informazione. 
“Stiamo cercando di confermare che ha rilasciato questa dichiarazione e per quello scopo adesso”, un rappresentante di ASUS ha detto in una dichiarazione. “A questo punto, ancora dimostriamo di essere puntualmente per iniziare le spedizioni la settimana di [19 dicembre]. Mi impegno a fornire un aggiornamento una volta ho informazioni supplementari.” La tavoletta di Android quad-core è stata segnalata carenze relative al basso volume che possa portare un rivenditore come NCIX per annullare i preordini di fronte. Con solo una manciata di dispositivi in gran parte nelle mani dei media, però, era difficile dire o no questo sarebbe a causa di problemi tecnici in una più ampia produzione o fornitura iniziale solo basso. ASUS non ha avuto problemi di hardware con il trasformatore di Pad Eee originale. Sua offerta era così basso, tuttavia, che la maggior parte dei clienti non poteva ragionevolmente aspettarsi comprare fino a giugno, due mesi dopo, fu venduto. Qualsiasi ritardo nel nuovo anno probabilmente avrebbe aiutato Apple e altri concorrenti che non saranno pronti con i propri compresse quad-core o dual-core più velocemente fino a circa nello stesso periodo. ASUS ha avuto la rara distinzione di essere il primo con una tavoletta OS di quad-core mobile, con non più probabilmente all’inizio anche spedizione fino a febbraio o versioni successive. Non ha la scala al rivale iPad, ma è abbastanza grande per essere un serio concorrente per Samsung, LG e molti altri utilizzando Android.
Questo articolo lo trovate su sito Macnn
dicembre 1, 2011

“Acer: compresse sono «molto importante», vero voci quad-core”

Acer Presidente Jim Wong in un’intervista impegnata la sua azienda a compresse. Un po ‘ contraddire la posizione usuale della sua azienda, ha detto T3 compresse sono stati una “categoria molto importante” per Acer. Fu l’unica società di spedizione compresse di Windows in un numero significativo, Wong ha detto e avrebbe avuto una tavoletta di Windows 8 insieme con i suoi sforzi di Android. Wong ha riconosciuto che le “storie sono vere” di un quad-core Android tablet. Mentre egli non avrebbe conferma esplicite particolari, egli implicito che Iconia scheda A510 e A700 erano entrambi reale. I due forse simili ad eccezione di uno schermo di 1920 x 1200 su A700. Acer sarebbe “molto aggressivo” in essere un early adopter per compresse Android, il Presidente ha detto. Uno o entrambi Tabs Iconia sono attesi per mostrare o vicino a CES a gennaio e a spedire nel primo trimestre del nuovo anno. Le dichiarazioni sono una pausa da quello che hanno detto in passato e altre parti della gestione di Acer mostrano una maggiore accettazione in almeno alcune aree. VP Scott Lin e Presidente JT Wang hanno speso a gran parte dell’ultimo anno e mezzo insistendo che compresse morirebbero in qualsiasi momento, sperando che ultrabooks smettere di compresse e che gli utenti appena naturalmente sarebbero tornato ai PC. Loro insistenze è venuto anche dopo Acer aveva una propria tavoletta linea andlost gran parte della sua quota di PC dopo il declino del netbook e l’ascesa del iPad.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

ottobre 28, 2011

“HP cambia idea su PC e tablet”

HP ha cambiato idea: non ha più intenzione di vendere o creare uno spin-off della sezione Personal Systems Group (PSG) che si occupa di PC. La svolta (che tanto tale, in realtà non è visto che l’idea di vendere la divisione PC era solo una “ipotesi di studio”) arriva con le prime decisioni strategiche assunte sotto la guida di Meg Whitman. L’unità, insomma, resterà parte integrante di HP, senza scorporazioni e cessioni, nonostante restino i dubbi su come rendere produttivo un settore che ha sì alti volumi (HP è il primo produttore mondiale di personal computer) ma anche ridotti margini di profitto. 

Dove le novità ci sono è, invece, il cambio di rotta sui settore tablet: HP ha fatto sapere che continuerà a investire su questo settore. Il sistema operativo di riferimento sarà Windows 8, una novità visto che il sistema operativo di Redmond è sempre stato al margine della visione recente nel campo touch di HP; non si esclude qualche possibilitò di rinascita neppure per WebOS che poco più di un mese addietro era stato destinato a finire al servizio di dispositivi di rete, stampanti e accessori se non ad essere ceduto in licenza a terze parti. L’azienda ha dichiarato di aver messo in atto un “processo di rivalutazione” e il destino del team che sviluppa WebOS sarà deciso entro due mesi. La Whitman ha riconosciuto che il mercato “è stato creato da Apple” affermando che “questo ad ogni modo non significa che non possa esserci un secondo competitor”.

Questo articolo lo trovate su sito Macity

ottobre 5, 2011

“Capo ASUS: ultrabooks sono paralleli di compresse, non un Salvatore”

Cari Lettori, Capo di ASUS Jerry Shen mercoledì in disaccordo con vista di Acer che ultrabooks verrà soccorso PC alle tavolette. In un’osservazione, Shen chiamato ultrabooks e categorie “parallele” compresse che non sarebbe vedere uno rubano vendite da altra, Digitimes sentito. Egli non vedere le modifiche provenienti almeno fino al 8 Windows. Il CEO ha ribadito che è stato sempre suo ultrabooks UX-serie sotto $1.000. Un tuffo qui sotto non era probabile fino al ponte di Ivy processori Intel. Apple, il creatore efficacia del ultrabook con il MacBook Air, è finora l’unico generatore che affidabile può ottenere il proprio sistema per il marchio di $1.000. Parte di fiducia di ASUS’ sarebbe venuto da una propria compresse. Dettagli di 2 Eee Pad trasformatore non ancora ufficiale ma averlo portando un processore quad-core, probabilmente il Tegra 3, così come Android 4 (Ice Cream Sandwich). Shen ha finora solo andato a verbale come dire sarebbe partono da $499 e rimanere competitivi all’incirca con Apple. La spaccatura tra Acer e ASUS riflette gli atteggiamenti dalle società verso andando oltre il tradizionale PC, così come i loro differenti accentuazioni sui notebook di fascia bassa. Acer ha dipendeva molto pesantemente su netbook e notebook a basso costo e, nonostante farsi coinvolgere in compresse di necessità, ha ripetutamente insistito compresse sono andare via entro mesi solo per essere smentiti. ASUS come Acer non ha commesso a compresse fino a iPad stabilito un mercato significativo, ma ha una strategia molto più aggressiva e ha una migliore combinazione di notebook di fascia alta. 

Questo articolo lo trovate su sito Macnn
 
agosto 29, 2011

“Apple contro Samsung: lancio ancora posticipato del Galaxy Tab in Australia”

In Australia Apple si aggiudica un’altra vittoria contro Samsung: il lancio del Galaxy Tab 10.1 in programma per il 12 settembre, data in cui era stato spostato per una causa legale con Cupertino, è stato ulteriormente posticipato a fine mese. Il colosso coreano aveva pubblicità e commercializzazione del nuovo tablet già in agosto in seguito all’ingiunzione preliminare emessa dal tribunale a favore di Apple.  Secondo Cupertino Galaxy Tab infrange 10 brevetti di Cupertino, incluso il look and feel e l’interfaccia touch di iPad.

Oggi il giudice della corte federale Justice Annabelle Bennet ha dichiarato che è ragionevole attendere l’udienza dell’ultima settimana di settembre per verificare se l’ingiunzione preliminare sarà accolta o meno.

Per aggirare il blocco alle vendite Samsung ha modificato l’interfaccia e alcune funzioni del proprio tablet sostenendo che la versione australiana del Galaxy Tab 10.1 è diversa da quella americana, inoltre sono stati presentati ad Apple tre campioni per l’esame e all’approvazione di Cupertino. In aula l’avvocato di Apple Steven Burley ha dichiarato che il nuovo modello “Offre alcune funzionalità ridotte” ma che ciò nonostante vengono infranti almeno due brevetti Apple. La difesa di Samsung ha rifiutato la definizione di “funzionalità ridotte” giudicata come un altro tentativo di Apple di pubblicizzarsi anche in tribunale, dichiarando che il tablet con interfaccia rivista offre “funzioni diverse”.

Per conoscere l’esito finale della diatriba Apple-Samsung occorre così attendere il 26 settembre, data di inizio della prossima udienza per cui sono previsti due giorni di lavori in aula. Ricordiamo che la querelle legale tra Apple e Samsung si sta svolgendo anche in USA e in Europa. Nel Vecchio Continente, in particolare, ci sono già state due sconfitte, anche se non rovinose nè decisive, per Samsung con il blocco in via preliminare alla distribuzione dei dispositivi coreani. 

Questo articolo lo trovate su sito Macity