Posts tagged ‘Canon’

settembre 14, 2017

“Canon Legria GX10: le riprese video sono in 4K”

Mentre già si intravede l’8K all’orizzonte, l’attuale stato dell’arte del video ad alta definizione è la risoluzione 4K: con nuovi modelli, Canon propone videocamere 4K sia agli appassionati che ai professionisti; ai primi è destinata la Legria GX10, nuova videocamera 4K 50p. Parallelamente, l’azienda ha anche ampliato la propria gamma di videocamere professionali con quattro nuovi modelli, due dei quali 4K 50p, XF405 e XF400, e due Full HD, XA15 e XA11. Legria GX10 supporta varie modalità di ripresa, offrendo all’utente una certa versatilità: in formato MP4 a 35 Mbps per il Full HD e a 150 Mbps in 4K 50p. In Full HD è in grado di catturare fino a 100 fps. La nuova videocamera dispone anche di diversi effetti, dal time-lapse allo slow motion 0,25x. Il nuovo modello integra la tecnologia Dual Pixel CMOS AF di Canon, per una messa a fuoco rapida e riprese con profondità di campo ridotta. L’obiettivo offre uno zoom ottico 15x. Pur vantando caratteristiche di tutto rispetto, la Legria GX10 è una videocamera compatta e leggera, come ci si aspetta da un modello dedicato agli appassionati di video, senza rinunciare al design ergonomico. Offre il mirino orientabile, pulsanti personalizzabili e una leva zoom di tipo professionale. Per le riprese abbiamo a disposizione sia una modalità automatica, che rende l’operatività più semplice, che una manuale, che offre un maggior livello di controllo. La Legria GX10 è fornita di un doppio slot per schede di memoria SD, per avere più spazio o per una copia di backup. La videocamera dispone inoltre di supporto per la connettività Wi-Fi, per trasferire i file via wireless. La videocamera Legria GX10 sarà disponibile a partire da novembre al prezzo di 2.660 euro. Canon XA11 All’utenza professionale sono invece dedicati i quattro nuovi modelli XF405 e XF400 (4K 50p) e XA15 e XA11 (Full HD). XF405 e XF400 sono dotate di un doppio processore d’immagine DIGIC DV 6, per fornire immagini 4K di alta qualità lungo l’intera escursione dello zoom. I modelli XA15 e XA11 sono invece videocamere Full HD dotate di zoom ottico 20x. Sempre al settore professionale della produzione video 4K è dedicato anche il nuovo display DP-V2411. Si tratta di un display LCD IPS con sistema di retroilluminazione LED, da 24″, progettato per il workflow di produzioni 4K HDR (High Dynamic Range ) in ambito broadcast e cinematografico

Questo articolo lo trovate su sito Applicando

Annunci
Tag:
gennaio 5, 2017

“PowerShot G9 X Mark II, la nuova compatta premium di Canon”

Squadra che vince non si cambia (troppo) e Canon ha deciso di applicare questa filosofia alla PowerShot G9 X presentando come erede un modello denominato appropriatamente PowerShot G9 X Mark II, a indicare che molte delle caratteristiche positive della compatta premium precedente sono state mantenute e che per gli aggiornamenti si è intervenuto là dove aveva più senso farlo. Non muta quindi la natura della PowerShot, che resta una compatta per gli appassionati esigenti in quanto a qualità dell’immagine, grazie in particolare alla presenza di un sensore CMOS da un pollice, più grande della media delle compatte. Proprio nella parte dell’elettronica c’è la prima novità con l’adozione del processore d’immagine Digic 7. Il processore più potente garantisce due vantaggi. Il primo è un aumento della cadenza di scatto in formato raw, che passa a 8,2 fotogrammi al secondo per una ventina di scatti successivi. Il secondo è il miglioramento della funzione di stabilizzazione: la PowerShot G9 X Mark II ha un sistema Dual Sensing che unisce le informazioni provenienti da obiettivo (il precedente 28-82mm equivalenti a f/2,0-4,9) e sensore per arrivare alla compensazione di 3,5 stop. Bene anche la parte video, con filmati Full HD e persino time-lapse, e la connettività: Wi-Fi, NFC e Bluetooth. Il design resta in stile retrò con diversi comandi manuali (c’è anche una ghiera di controllo sull’obiettivo) completati da un touchscreen posteriore. PowerShot G9 X Mark II sarà disponibile a partire da febbraio al prezzo suggerito al pubblico di 499 euro.

Questo articolo lo trovate su sito Applicando

Tag:
settembre 9, 2016

“Canon PIXMA: un po’ multifunzione, un po’ oggetto d’arredo”

Canon ha presentato la nuova gamma di multifunzione PIXMA a getto d’inchiostro: una nuova linea di prodotti, fino al 40 per cento più compatti, studiata per venire incontro alle diverse esigenze, anche di budget, degli utenti domestici. Si parte, dalla serie TS5050 che, all’interno segmento Single Ink, con un prezzo suggerito al pubblico di 109 euro, rappresenta l’entry level di una gamma in cui serie TS6050, che di euro ne richiede 139, ricopre il gradino intermedio per lasciare spazio alla più evoluta serie TS8050, da 189 euro, fino al top di gamma serie TS9050, venduta a 259 euro. Stampa sempre e ovunque Per tutte, la connettività Wi-fi integrata consente di stampare in modalità wireless da pc, smartphone e tablet mediante l’app Canon PRINT per iOS e Android, mentre la modalità Access Point, consente di collegarsi direttamente alla stampante senza bisogno di password Wi-fi. Nelle più evolute serie TS9050 e TS8050, la funzione Touch & Print, accessibile dai dispositivi Android cui si accede tramite la già citata app Canon PRINT, consente di collegare smartphone o tablet dotati di NFC per effettuare stampe o scansioni, mentre il collegamento Ethernet offerto dal top di gamma permette di condividere il multifunzione tra più pc in rete. Sempre grazie all’app Canon PRINT, sia serie TS9050, sia serie TS8050 hanno la funzione di stampa diretta su Cd/Dvd, mentre fatta eccezione per la serie TS6050, tutti i modelli possono stampare le foto direttamente da una scheda di memoria SD, senza necessità di un pc. Chi lo fa su serie TS9050 può anche scegliere di aggiungere filtri creativi direttamente sulle foto con la semplice pressione di un pulsante, grazie all’LCD touchscreen da 5 pollici. LCD sempre più funzionali Dal punto di vista estetico, i modelli intermedi serie TS8050 e serie TS6050, sono caratterizzati da finitura a contrasto lucida a specchio e opaca, mentre la serie TS9050 propone un look ancora più sofisticato, che ben si adatta a showroom di moda e design. Eccetto il modello di base, le ultime nate mettono, poi, in mostra schermi LCD touch utili a consentire l’accesso a Cloud Link per stampare rapidamente una foto o caricare un documento, ovunque e in qualsiasi momento. Sempre le serie TS9050, TS8050 e TS6050 possono, poi, connettersi a Instagram per stampare le proprio immagini preferite, anche nel nuovo formato quadrato di Canon su carta fotografica lucida. In tal senso, in aggiunta ai cinque serbatoi d’inchiostro singoli di cui sono dotate la serie TS5050 e la serie TS6050, nelle rimanenti serie evolute, l’utilizzo di un serbatoio supplementare d’inchiostro grigio e un inchiostro nero fotografico potenziato consentono di migliorare la qualità di stampa fotografica, con ricchi dettagli nelle aree scure e ombreggiate. Per tutti i modelli, infine, le cartucce XL opzionali permettono di stampare più pagine, mentre i serbatoi d’inchiostro singoli riducono al minimo gli sprechi, visto che ogni colore è sostituibile singolarmente. Un cassetto anteriore disponibile sulle serie TS9050, TS8050 e TS6050 consente, infine, di usare contemporaneamente carta comune per i documenti nel cassetto frontale e carta fotografica nella parte posteriore, evitando di dover sostituire continuamente il tipo di carta.

Questo articolo lo trovate su sito Applicando

Tag:
maggio 12, 2016

“Canon PowerShot SX620 HS, la compatta con superzoom 25-625mm” 

Una fotocamera con obiettivo 25-625 mm equivalente che si infila nel taschino. E’ la nuova Canon PowerShot SX620 HS, superzoom con sensore CMOS da 20.2 megapixel e processore DIGIC 4+ in grado di offrire ampia versatilità in una fotocamera del tutto compatta. Lo zoom ottico 25x può essere esteso fino a 50x grazie alla tecnologia ZoomPlus, mentre l’apertura di diaframma è parti a f/3.2 alla minima focale e f/6.6 al massimo dello zoom. Ad aiutare la ripresa in quest’ultima condizione c’è un sistema di stabilizzazione intelligente che riduce al minimo le possibilità di foto mosse. Interessante la possibilità di registrare anche video in Full HD che, combinati alla funzione Video Ricordi Speciali, vengono elaborati eliminando i tempi di post-produzione manuale. In macchina si possono anche applicare filtri digitali creativi, come l’effetto FishEye e Miniatura, per cinque diversi effetti mantenendo intatto l’originale. Per la condivisione istantanea delle foto, visibili sullo schermo integrato da 3 pollici per 922.000 punti, ci sono Wi-Fi e NFC, mentre la sensibilità ISO massima è pari a 3200 ISO. La nuova PowerShot SX620 HS sarà disponibile a partire da giugno al prezzo consigliato di 269,99 euro.

Questo articolo lo trovate su sito macity

Tag:
marzo 9, 2016

“Giveaway: Vinci una reflex digitale Canon EOS 7D Mark II, Flash, e strumenti di editing”

Se amate scattare fotografie, e si vuole passare da uno smartphone a una fotocamera più avanzato, amerete il nostro ultimo giveaway su offerte MacNN. Un fortunato vincitore riceverà la fotocamera reflex digitale Canon EOS 7D Mk II con un obiettivo in dotazione, un lampo Canon Speedlite 430EX II, e un abbonamento di un anno a Adobe Fotografia, con l’intero pacchetto premio ha affermato di essere valutato al di sopra $ 2100.
Imballaggio un sensore CMOS da 20,2 megapixel APS-C con doppio processore DIGIC 6 processori di immagine, la EOS 7D Mk II può scattare fino a dieci fotogrammi al secondo, ha una gamma ISO fino a 51.200, ha un 65-punto tutti a croce AF sistema, e impiega anche a doppio pixel CMOS AF Canon con live-view. L’accompagnamento Speedlite 430EX II consente di posizionare il flash ovunque nelle vicinanze della fotocamera per personalizzare un’illuminazione colpi. Infine, il fascio Fotografia Adobe Creative Cloud unisce insieme Photoshop e Lightroom, due strumenti estremamente utile per modificare le immagini per renderle perfette.

Al fine di accedere alla Fotografia Giveaway Ultimate, è necessario registrarsi per un account su offerte MacNN e inviare il tuo indirizzo e-mail attraverso la pagina del concorso. Le iscrizioni saranno accettate fino a 11:59 CDT il 17 aprile, 2016. termini e le condizioni complete sono disponibili sulla pagina del concorso.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

Tag:
gennaio 7, 2016

“CES: Canon rivela due super-zoom, tre fotocamere PowerShot compatte”

Canon ha lanciato una collezione di nuove telecamere al CES, con altri cinque dispositivi di imaging di entrare nella gamma PowerShot. Una coppia di super-zoom fotocamere PowerShot SX, il 20.3 megapixel SX540HS e la SX420 IS da 20 megapixel, sono uniti da un trio di dentici compatti della linea di prodotti PowerShot ELPH: il 20.2 megapixel PowerShot ELPH 360 HS, il 20- megapixel ELPH 190 IS, e il 20-megapixel ELPH 180.
Dopo il SX530 HS, la SX540 HS vanta una processore DIGIC 6 immagine che si dice di fornire “prestazioni eccezionali low-light”, così come un obiettivo con zoom ottico 50x e stabilizzatore ottico d’immagine. In grado di registrare video a 1080p a 60fps, ha un pulsante dedicato film, un inquadramento zoom funzione di assistenza, e una modalità storia sottolinea che compila automaticamente le immagini in una bobina culminante. Sul retro è uno schermo LCD da tre pollici 461K punti, e ha anche la connettività Wi-Fi e NFC per facilitare la condivisione di colpi.

La risoluzione leggermente inferiore SX410 IS ha uno stabilizzatore ottico di 42x e zoom delle immagini, e anche se utilizza il più vecchio processore DIGIC immagine 4+, è ancora in grado di catturare video a 720p e offre diverse modalità di scena, come un effetto fotocamera giocattolo e fisheye. Collegamento di smartphone su Wi-Fi e NFC con un pulsante dedicato Wi-Fi, ha un posteriore 230 K-dot display da 3 pollici, e una modalità Eco per prolungare la durata della batteria.

Nelle fotocamere compatte, la PowerShot ELPH 360 HS utilizza un sensore CMOS con processore d’immagine DIGIC 4 +, ed è dotata di uno zoom ottico 12x con stabilizzatore d’immagine ottico e 1080p funzionalità di cattura video. La modalità Principali storia riappare qui, così come una funzione di Auto ibrida che registra brevi video clip prima di ogni ancora che può essere aggiunto alla Highlight Reel. Wi-Fi e la connettività NFC e uno schermo LCD posteriore da tre pollici sono inclusi anche.

La ELPH 190 IS offre uno zoom ottico 10x con OIS, ma con un sensore CCD invece di CMOS. Il video è capturable a 720p e condivisibili tramite Wi-Fi e NFC, e ha anche modi scena assortiti e la modalità di risparmio della batteria Eco. La ELPH 180 è un dispositivo simile, ma con uno zoom ottico 8x e perde la stabilizzazione ottica dell’immagine.

Canon si aspetta di spedire la PowerShot SX540 HS marzo per $ 400, e la SX420 IS nel mese di febbraio per $ 300. La PowerShot ELPH 360 HS, 190 IS e 180 uscirà nel mese di febbraio, al prezzo di $ 210, $ 160, e $ 120 rispettivamente.

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

Tag:
ottobre 30, 2015

“Canon, i profitti calano del 21%: in arrivo un mirrorless full frame?”

Brutte notizie per Canon: la più grande azienda fotografica al mondo ha riportato risultati fiscali in caduta con una flessione del 21 per cento nei profitti per il terzo quarto dell’anno in corso. Secondo quanto riportato da Reuters, le cause del segno negativo sarebbero frutto, principalmente, della ben nota crescita delle vendite degli smartphone, che hanno tagliato fortemente la richiesta delle compatte, una tendenza costante da anni, ma anche dalla ascesa delle mirrorless.

Canon, come la rivale di sempre Nikon del resto, ha sempre snobbato questo segmento che viene visto con scetticismo e sufficienza. Nel corso degli anni in materia l’azienda giapponese ha fatto solo qualche “esperimento” poco convincente e anche poco convinto con  la linea EOS-M, sulla quale il pedale dell’acceleratore è stato mantenuto per lo più ben alzato. Il timore è che creare sistemi di alto livello potesse cannibalizzare il target di clientela tipico delle DSLR

Ora però, forse consapevole dei passi in avanti avanzati da rivali come Sony che ha scommesso praticamente ogni sua carta, in campo fotografico sulle mirrorless, Canon, secondo Canon Rumors, si sarebbe messa al lavoro su ad un nuovo modello di EOS-M. Questa volta sarebbe una full frame, compatibile con gli attacchi a baionetta EF-M. Si tratterebbe, dunque, di un prodotto di fascia per clienti esigenti, capace di rispondere ad esigenze sofisticate e quindi in quanto tale pienamente competitivo con prodotti che oggi non hanno rivali interni nella gamma Canon. Ovviamente trattandosi di una camera priva di Pentaprisma e specchio sarebbe molto più piccola di una Full Frame come la 5D o la 6D. Per vedere la fotocamera sule mercato sarà però necessario attendere fra i 12 e i 18 mesi.

Questo articolo lo trovate su sito Macity

canon eos m10

Tag:
novembre 17, 2014

“Solo fino a mezzogiorno Canon 600D con obiettivo 18-55 stabilizzato in kit a 399 euro su eBay”

La Canon 600D con con obiettivo EF-S 18-55 mm IS II in kit a 399 euro. Questa l’attuale offerta su eBay, attiva solo fino a mezzogiorno, che vi permetterà di portare a casa un’ottima reflex digitale ad un prezzo imbattibile.Chi scrive la possiede e l’ha acquistata lo scorso anno attraverso quella che era già un’imperdibile offerta, acquistandola a 436 euro su Amazon. Il prezzo di Ebay è quindi ancora più vantaggioso e ne consigliamo caldamente l’acquisto a chi è appassionato di fotografia e vuole entrare nel mondo delle reflex digitali con una spesa davvero irrisoria rispetto a quello che questa macchina può dare. Offre tutti i controlli manuali senza eventualmente rinunciare agli automatismi: è dotata di sensore CMOS APS-C da 18 megapixel già visto su numerosi altri prodotti Canon, compresa la 1200D che fino a poche ore fa si trovava ugualmente in grande offerta.A differenza di quest’ultima, la 600D offre la possibilità di effettuare scatti a lunga esposizione grazie al sollevamento dello specchio: la tecnica viene utilizzata per diversi scatti creativi, specialmente in notturna con fotografie al cielo stellato e non solo. Oltre ai video Full HD a 1080p e 30fps, permette di registrare video anche a 720p e 60fps, per interessanti video in slow motion in alta qualità. Di maggior pregio segnaliamo la presenza di display LCD articolato, perfetto per chi vuole fare scatti da particolari angolazioni controllando l’inquadratura dal display ad esempio in macro, o in foto dove si tiene sollevata la reflex sopra la testa.Questo modello si trova nei negozi a 500-600 euro, ma è possibile su Internet comprarla ad un prezzo più basso, intorno ai 460 euro. Su eBay viene venduta ancora fino alle 12:00 e per un numero limitato di pezzi a 399 euro. Il venditore è centrolinkweb, con oltre 10.000 feedback 100% positivi.Click qui per comprare, ma attenzione lo sconto è valido solo fino a mezzogiorno.

Questo articolo lo trovate su sito Macity

Tag: ,
gennaio 7, 2014

“Canon aggiunge alla gamma di tre fotocamera PowerShot, includono il modello dual-sensore”

Canon ha presentato tre nuove fotocamere point- and-shoot al CES , con tutte offerte sotto la sua gamma PowerShot . La PowerShot SX600 HS e PowerShot ELPH 340 HS sono le fotocamere relativamente convenzionali dal produttore con l’aggiunta di Wi – Fi e NFC , mentre la PowerShot N100 ha una modalità di ripresa doppio , che può prendere una fotografia secondario da un altro sensore fotocamera sul retro .Canon PowerShot N100

Dotato di un 12 – megapixel sensore CMOS frontale con il processore DIGIC 6 immagine e un grandangolare f/1.8 lens OIS 24 millimetri con zoom ottico 5x . Capace di registrare video a 1080p con il suo pulsante video dedicato , offre 46 nuovi filtri ed effetti , una modalità di ripresa creativa che rende automaticamente cinque differenti versioni filtrate di un colpo , e la connettività Wi – Fi e NFC con gli smartphone e tablet per una rapida condivisione di immagini . Sopra la parte posteriore del display incernierato da 3 pollici è sensore di immagine della fotocamera secondaria , che incorporano la rivolta all’indietro sparato nell’immagine finale .Canon PowerShot ELPH 340 HS

La ELPH 340 HS alloggia un sensore CMOS da 16 megapixel con DIGIC 4 + elaborazione delle immagini e di uno zoom ottico 12x , e anche se la SX600 HD ha simili caratteristiche di base , lo zoom ottico estende a 18x , così come il montaggio in un corpo più compatto . Entrambi offrono la stessa connettività Wi-Fi e NFC con gli smartphone per la condivisione di immagini e controllo remoto , registrazione video a 1080p tra cui una modalità AUTO ibrida con cambio automatico a quattro secondi di cattura video ogni volta che viene scattata una foto , modalità di ripresa creativa , e 46 immagini filtri.
Canon prevede di spedire il N100 maggio per $ 350, il SC600 HS a febbraio per 250 dollari , e il ELPH 340 HS marzo per $ 200 .

Questo articolo lo trovate su sito Macnn

 

Tag: