Archive for luglio 15th, 2018

luglio 15, 2018

“34^ Rally della Lanterna 2^ Rally Val d’Aveto – MAURO MIELE C’E’!!!”

Sette prove speciali divise su due giorni con il sabato le ps “Ottone” e ” Montebruno” da ripetere due volte per fare la prima selezione e con la domenica con la speciale ” Monte Penna ” da ripetere tre volte a decretare il vincitore di questa 34^ edizione. Quasi 80 iscritti con 7 vetture WRC e 10 R5 a decretare il successo di questa gara, ad oggi nessuna gara di coppa italia ha avuto un elenco così importante.

Tutti ci aspettavamo il favoritissimo Alessandro Gino al comando fin da subito invece così non è stato.

E’ Mauro Miele navigato da Luca Beltrame su Citroen Ds3 Wrc ( Olonia Corse ) a conquistare la vittoria al termine di una bellissima rimonta con la zampata decisiva nelle ultime due ps dove ha effettuato il cambio di passo decisivo per la conquista di questo Rally della Lanterna.

Ma andiamo con ordine con il racconto della gara. Pronti via ed è subito un grande Anthony Puppo a vincere la ps 1 ripetendosi poi anche sulla ps 3, la temutissima ” Ottone “. Non da meno il secondo protagonista del sabato, il velocissimo e sfortunatissimo Corrado Pinzano, autore di una gara bellissima ma purtroppo compromessa sull’ultima ps della domenica perdendo così la seconda piazza assoluta. Giornata del sabato conclusasi con al comando A. Puppo, seguito da M. Miele a 3″3 e da C. Pinzano a 6”.5.

Nella tarda serata del sabato un forte temporale rendeva la ps “Monte Penna” si asciutta, ma con grosse macchie di bagnato in particolar modo nel sottobosco e rendeva la prova molto insidiosa soprattutto nella mattinata. Primo passaggio e vittoria di Alessandro Gino e la sua Ford Fiesta Wrc in 9.52.0 seguito da Pinzano e da M.Miele che si portava al comando della gara a discapito di A.Puppo. Prima ripetizione e prima vittoria parziale per il campione varesino con il tempo di 9.40.3 davanti a Gino e Pinzano. Ma è sulla terza ps di giornata che un super Mauro Miele fa la differenza. Sarà 9.33.1 il tempo  fatto firmare dai vincitori… che sarà anche il miglior passaggio di tutta la domenica.

Sarà anche un podio quasi mondiale… Detto della vittoria di Miele, doveroso fare i complimenti al forte driver francese Anthony Puppo navigato da Laurie Galera su Skoda Fabia R5 ( primi di classe R 5 ) e secondi assoluti dopo un sabato interamente al comando. E complimenti anche ad Alessandro Gino e Marco Simone Ravera su Ford Fiesta Wrc che nonostante una gara non sui loro soliti livelli sono rimasti attaccati ai primi per poi approfittare della disavventura nell’ultima ps di Corrado Pinzano per acciuffare la terza piazza assoluta e punti importantissimi sia per il trofeo di Coppa Italia sia per il trofeo Pirelli.

 

Da sottolineare anche la bella gara di Roberto Vescovi e Giancarla Guzzi primi di classe Super 1600 e vincitori tra le due Ruote Motrici, autori del 12° tempo assoluto. Gare spettacolari anche di Michele Guastavino e Mirella Siri su Peugeot 207 Super 2000 ( primi di classe e noni assoluti ) e di Alessandro Multari e Roberta Brizzolara su Peugoet 208 R2B ( primi di classe e 14esimi assoluti ), nonchè dei bravissimi Giuseppe Nucita e Maurizio Messina su Renault Clio R3C ( primi di classe e 15esimi assoluti).

  

Doveroso fare anche i complimenti all’organizzazione che ha gestito questo rally al meglio ed in completa sicurezza con la cornice della bellissima Santo Stefano D’Aveto.

Complimenti a tutti gli equipaggi giunti all’arrivo, questo weekend con caldo estivo e prove molto selettive non era per nulla semplice, e giungere al traguardo sarà stato sicuramente un successo per tutti.

Questo articolo lo trovate su sito Rally.it

Annunci
Tag: