“iOS 11 libera memoria cancellando le app che non usate”

Tra le tante novità del futuro iOS 11, una funzionalità che sarà apprezzata dagli utenti è la possibilità di recuperare spazio sul dispositivo eliminando automaticamente le app non utilizzate da molto tempo. Andando in Impostazioni > iTunes & App Store, è possibile attivare uno switch (per default è disattivato) che consente di eliminare automaticamente le app non utilizzate da tempo, permettendo di recuperare spazio di archiviazione sul dispositivo. iOS sfrutta l’apprendimento automatico per determinare le app inutilizzate e, peculiarità del sistema, è che viene eliminata solo l’app vera e propria: eventuali dati associati non vengono cancellati, permettendo di recuperarli in caso si decida di reinstallare l’app (se questa sarà ancora presente sull’App Store). In questo modo per esempio, attivando la funzione, iOS 11 cancella un gioco non lanciato da tempo ma conserva i dati dei salvataggi e i progressi delle partite, che risultano ancora disponibili nel caso in cui l’utente decidesse di riscaricare l’app a distanza di mesi. Ricordiamo che al momento la versione preliminare di iOS 11 è disponibile per gli sviluppatori iscritti all’iOS Developer Program di Apple, mentre una beta pubblica per gli utenti sarà disponibile più avanti nel corso del mese su beta.apple.com. La versione definitiva di iOS 11 arriverà in autunno.

Questo articolo lo trovate su sito Macity

Annunci
Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: