“1Password Travel Mode, con un click si proteggono i dati quando si viaggia”

Si chiama Travel Mode la una nuova funzionalità di 1Password progettata per proteggere i propri dati quando si viaggia. Nel manuale di istruzioni pubblicato tra le pagine di supporto la società lo definisce un metodo di sicurezza utile nel caso «Si venga fermati per un controllo durante un viaggio», un sistema quindi che permette di nascondere alcune specifiche password da eventuali “ricerche ingiustificate”. Si tratta di una funzione disponibile da questo momento per tutti gli abbonati (da febbraio, lo ricordiamo, non esiste più una versione gratuita e illimitata del servizio) accedendo al proprio account via browser. Semplicemente si contrassegnano come Safe for Travel (sicure per i viaggi) le password che si vogliono rendere accessibili anche in queste occasioni: poi, con la sola pressione di un interruttore, si attiva la modalità viaggio nel momento del bisogno e tutte le altre password saranno rimosse dal proprio caveau virtuale su smartphone e tablet. Ovviamente, perché la modifica abbia effetto, è necessario aprire l’app da ogni dispositivo in possesso e attendere il completamento del processo di rimozione delle password. Allo stesso modo al termine del viaggio si esegue il processo inverso, accedendo cioè al proprio account per disabilitare la modalità Viaggio ed avviando poi le applicazioni sui dispositivi per ripristinare tutte le password nascoste. Questa nuova modalità mette fine alla necessità di creare un secondo account utilizzato temporaneamente nei viaggi e dove occorre inserire a mano tutte le password da portare con sé nei brevi periodi, un processo che richiede effettivamente molto più tempo e che per tale ragione vi si rinuncia molto spesso. Inoltre Travel Mode è presente anche per gli account 1Password Team: in questo caso sarà l’amministratore a doverla attivare per i propri dipendenti in viaggio per lavoro, proteggendo in un sol colpo i dati aziendali. L’app 1Password per la gestione completa e automatizzza e la conservazione sicura di tutte le nostre password è disponibile sia per iPhone e iPad su App Store che per computer Apple su Mac App Store: si scarica gratis ma occorre effettuare acquisti in app per abbonarsi e ottenere le funzioni complete.

Questo articolo lo trovate su sito Macity

Annunci
Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: