“L’omaggio a Gabriella Bertini per riaffermare la dignità dei disabili”

Un testo teatrale in omaggio a Gabriella Bertini (1940-2015), la donna con disabilità che ha dedicato la sua vita al riconoscimento dei diritti e della dignità delle persone con disabilità. Nello spettacolo si ripercorrono le sue numerose battaglie dagli anni 60 fino alla morte: dalla possibilità di lavorare a quella di guidare un’auto fino alla realizzazione della prima Unità Spinale in Italia negli anni 90, mentre in Europa erano già presenti fin dal dopoguerra. Lo spettacolo Volevo solo cambiare il mondo debutta venerdì 5 Maggio alle ore 17 presso il Vittoriano e si prepara alle prossime date in giro per l’Italia. Il testo è di Giuseppe Della Misericordia, è interpretato da Arianna Ninchi e Laura Formenti. Musica con percussioni giapponesi Taiko di Rita Superbi. Scene e costumi di Roberta Budicin, aiuto regia Olimpia Ferrara e Regia di Vittorio Pavoncello. Il testo ha vnto il Premio “Teatro e Disabilità” ideato da l’Agenzia per la Vita Indipendente Onlus ed ECAD (Ebraismo Cultura Arti Drammaturgia).

Questo articolo lo trovate su sito DisabiliAbili

Annunci
Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: