“OxygenOS 2.1.4 ora disponibile ufficialmente per OnePlus One”

Quando OnePlus ha lanciato il suo secondo smartphone lo scorso anno, è scelto di farlo senza il sistema operativo basato Cyanogen ritrovata sul suo primo smartphone, il OnePlus One. Invece, si era sviluppato un proprio interfaccia utente chiamata OxygenOS che ha finito per essere il sistema operativo out-of-the-box sia per il OnePlus 2 e OnePlus X.
Oggi, il produttore ha annunciato che ha finito di costruire una versione personalizzata di OxygenOS per smartphone OnePlus originale, ed è disponibile per il download ora …
Mentre OxygenOS 2.1.4 per le azioni OPO molte delle stesse caratteristiche che si trovano nella OnePlus 2, ci sono un paio di deviazioni a causa di problemi di compatibilità hardware. Ad esempio, MaxxAudio tecnologia del suono e le applicazioni correlate sono stati rimossi, e sia la macchina fotografica manuale e le opzioni di formato file raw sono stati portati via troppo. Ovviamente, non c’è alcun supporto di impronte digitali e non c’è cursore temperatura schermo per modificare le tonalità di bianco del display sia.
Essa, tuttavia, ancora dispongono di modalità Oscuro che trasforma l’intero nero interfaccia utente, con la possibilità di scegliere un accento di colore per soddisfare i vostri gusti. Inoltre si ottiene di installare pacchetti di icone personalizzate per personalizzare veramente il look and feel dell’interfaccia utente.
Ci sono le autorizzazioni avanzate App, e altre caratteristiche come la tocca due volte per svegliare e gesti per avviare varie applicazioni per disegnare sullo schermo.
Per chi cerca una scarica e l’installazione facile via etere, purtroppo, non è disponibile. Ma, OnePlus osserva che il processo di installazione dovrebbe essere “non più impegnativo rispetto alla griglia una striscia di pancetta.” Richiede scaricare i file su di un desktop, e caricarli al OnePlus One manualmente.
Si ricorda agli utenti che, seguendo le istruzioni e l’installazione del sistema operativo lampeggia loro memoria. Tutti i dati saranno persi. Sono anche consigliato di non lampeggiare la build attraverso TWRP, sarà quasi certamente dire perdere radio e IMEI. Il lancio del sistema operativo viene fornito con il seguente avviso:
Si prega di notare che non siamo in grado di garantire l’integrità del dispositivo una volta che avete sbloccato il bootloader. Si consiglia di non passare attraverso queste procedure se si è già radicata e si consiglia vivamente di utilizzare il pacchetto sopra compreso il recupero OnePlus per ridurre al minimo il rischio che qualcosa vada storto.
Potete trovare ulteriori dettagli e collegamenti ai file di download e le istruzioni sul forum OnePlus.

Questo articolo lo trovate su sito 9to5Mac

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: