“PubCoder 2.0, l’authoring tool ora è universale a tutti gli effetti”

Pubcoder 2.0 è qui. Si tratta di un programma, un Code Editor utile per creare ebook interattivi e personalizzati, del quale abbiamo già parlato in passato, realizzato da una startup torinese specializzata in editoria digitale e selfpublishing.

Da oggi è disponibile la versione 2.0 che la società definisce “il più importante aggiornamento dall’inizio dello sviluppo del software”. Questo perché ora presenta nuove significative funzionalità ed è disponibile anche per Windows, diventando così un authoring tool universale a tutti gli effetti.

«Questa nuova release rappresenta un passaggio al livello successivo, dove si inizia a ragionare di contenuti digitali complessi, di education, di branded content, di pubblicità, di distribuzioni innovative» dichiara Paolo Giovine, fondatore e amministratore delegato di PubCoder «PubCoder 2.0 è il frutto di un anno di lavoro e centinaia di feedback dei nostri clienti; non sviluppiamo più soltanto un software per fare libri digitali, in particolare per bambini: sviluppiamo uno strumento per costruire contenuti ricchi e interattivi, per risolvere qualsiasi complessità tecnica e liberare la creatività».

PubCoder 2

Le principali novità della versione 2.0, che è un aggiornamento gratuito per chi già usa PubCoder, includono:

Versione Windows. Ora PubCoder 2.0 è disponibile anche per gli utenti Windows. L’utilizzo del nuovo formato a singolo file .pubcoder permette di lavorare sullo stesso progetto, sia su Mac che su Windows, e rende superflua la compressione del file, facilitandone la condivisione all’interno di un team di lavoro.

Esportazione HTML5. L’output HTML5 da la possibilità agli utenti di realizzare contenuti digitali pubblicati dentro un sito web e, con grande semplicità e velocità, materiali di sostegno alla vendita di libri, come samples e banners interattivi. Ovviamente è possibile immaginare, nei prossimi mesi, un’evoluzione verso export specifici per social network o device connessi, a partire dalla televisione.

Un’interfaccia tutta nuova. L’interfaccia è stata rivisitata e presenta uno stage completamente nuovo, utilizzando tecnologie web. Il nuovo stage è ancora più veloce e offre un’esperienza di editing fedele al risultato finale. Le nuove funzionalità includono la possibilità di definire graficamente le azioni sullo stage, le guide dinamiche e il supporto ai display retina.

Più veloce, più stabile. L’applicazione e gli output sono stati ottimizzati e resi più veloci e stabili, in particolare nella gestione di progetti con molte pagine e/o con molto testo.

PubCoder 2.0 è disponibile in prova gratuita per 30 giorni e potete scaricarlo a partire da qui.

Questo articolo lo trovate su sito Macity

pubcoder 2

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: