“Windows Phone Gestisce Mere 1,1% di un anno la quota di mercato crescita del suo mercato domestico”

Microsoft è in gioco smartphone fino a quando il gioco è finito smartphone, e Windows Phone è il suo veicolo. Detto questo, il successo della società finora sembra essere leggermente grumoso e decisamente fiacca sul fronte interno.

Il rilascio di Windows Phone 8, e un raccolto di nuovo smartphone di Nokia e HTC, ha contribuito a incrementare i numeri di vendita della piattaforma. Ad esempio, nel secondo trimestre del 2012, Nokia ha venduto 4 milioni di telefonini Lumia con Windows Phone. Nel secondo trimestre del 2013, che il dato è salito a 7,4 milioni, in crescita del 45 per cento anno su anno.2013-07-29_12h22_00

Questo è un numero forte. Ma Nokia è un giocatore sempre più monopolio nel mondo di Windows Phone, come altri OEM scivolare nel dimenticatoio; solo HTC ha una quota di mercato significativa parte il colosso finlandese smartphone.

Mentre la linea Lumia e Windows Phone nel suo complesso sono in crescita, il mercato statunitense rimane uno più difficile per Microsoft. Dati recenti rilasciati da dettagli Kantar che Windows Phone controlla il 4 per cento del mercato degli smartphone negli Stati Uniti. Questo è solo il 1,1 per cento nell’ultimo anno.

A mio avviso tale delta è morbido e un po ‘preoccupante.

Potreste essere in guardia, visto che la cifra 1,1 per cento è un tasso di crescita del 37 per cento per Windows Phone negli Stati Uniti lo scorso anno. Questo è corretto, ma non è difficile da sopportare grandi guadagni percentuali quando la quota di mercato è così piccolo per cominciare. Anni nella sua vita, Windows Phone è inferiore al 10 per cento delle dimensioni di entrambi iOS o Android al riscontro attuale.

Essa si è cementato come il “terzo giocatore” nel mobile, ma il semplice fatto è che anche con l’urto notevole e benvenuto che Windows Phone 8 previsto, vecchia battuta di Ballmer di andare da molto piccolo a molto piccolo nel mondo mobile rimane un stranamente fastidiosa verità lapalissiana.

La debolezza fondamentale di Windows Phone non è il suo hardware o piattaforma tecnologica, Windows Phone è infatti un piacere da usare, e Nokia ha raggiunto il suo passo per quanto riguarda la qualità del dispositivo. Al contrario, il mercato di applicazione sui telefoni rimane debole, e, come Wired di Alexandra Chang ha sottolineato all’inizio di quest’anno, che la situazione rimane in gran parte non-rimedio.

Perché è così? In breve, perché unità di volume e la quota di mercato degli Stati Uniti restano troppo bassi per molti sviluppatori e aziende a prestare attenzione. Così la figura 4 per cento è a un tempo un segno di progresso, così come un bastone di misurazione sottolineando quanto Microsoft deve andare.

WMPoweruser rende un punto giusto per quanto riguarda i numeri: “Come [Windows Phone capo Joe Microsoft] Belfiore e colleghi hanno tutti dichiarato in passato – è una maratona, non uno sprint.” Questo è vero, ma a che punto otteniamo passato una corsetta lenta?

Questo articolo lo trovate su sito TechCruunch

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: